CALABRIA

CALABRIA
IMMAGINI DALLA SILA

lunedì 30 dicembre 2013

UN ANNO A COLORI

VOGLIO UN ANNO A COLORI,PIENO DI GIORNI TUTTI DA VIVERE,COMUNQUE,

VOGLIO UN ANNO PIENO DI PROGETTI,NON IMPORTA SE SAPRO' REALIZZARLI,MI BASTA TENTARE,

VOGLIO UN ANNO PIENO DI AMICIZIA,DA OFFRIRE CON UN SORRISO,DA ACCETTARE CON UN GRAZIE,

VOGLIO UN ANNO PIENO DI LAVORO,NON IMPORTA QUALE,PERCHE' LA DIGNITA' E' NEL LAVORO,

VOGLIO UN ANNO DOVE NON SI PARLI SOLO DI CRISI,MA ANCHE DI COSE FATTE E DA FARE,

VOGLIO UN ANNO SENZA DISASTRI ,SENZA VELENI,PERCHE' LA TERRA E' NOSTRA E DOBBIAMO AMARLA,

VOGLIO UN ANNO DOVE OGNI GIORNO INSEGNI QUALCOSA,E CREI RICORDI DA CONSERVARE,

VOGLIO UN ANNO DOVE OGNI GIORNO MI SENTA IN PACE CON TUTTI E COL CREATO,

VOGLIO CONDIVIDERE TUTTO QUESTO CON QUANTI DI VOI LA PENSANO COSI'
E FARE GLI AUGURI PERCHE' QUESTO AVVENGA DAVVERO.

8 commenti:

  1. Ti auguro di tutto cuore che ogni tuo desiderio si avveri ma son sicura che si avvererà, speriamo cara Chicchina.

    Nuon 2014 a te e famiglia con un forte abbraccio da Caserta. Ciao!

    RispondiElimina
  2. Grasie Rosy. Vogliamo crederci,insieme.Sia un Anno Buono e ricco di belle sorprese anche per te. Baciotti siciliani.

    RispondiElimina
  3. Accadesse solo il 10% di quanto hai scritto, sarebbe già un successo :-) Però affinché anche solo quel 10% accada, bisogna augurarsi e cercare tutto il 100% ;-)

    www.wolfghost.com

    RispondiElimina
  4. E continueremo a cercare il massimo,anche se il raccolto sarà minimo. Ognuno di noi con la propria goccia d'acqua per alimentare ilo mare della speranza.Un augurio sincero anche per te,,familiari e per i tuoi progetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, bel contro-commento ;-)
      Grazie, un abbraccio! :-)

      Elimina
  5. Desidero solo un anno sicuramente diverso dal 2013....+++++++

    RispondiElimina
  6. Carissima Chicchina, è davvero bello e vero leggere: "Voglio un anno dove ogni giorno mi senta in pace con tutti e col creato."
    Perchè è probabilmente (per non dire sicuramente) quella la cosa più difficile... sentirsi in pace, aggiungo, anche con sè stessi.
    Senza cioè avere un concetto falso e buonista di benessere e di felicità, quel concetto cioè che cercano di imporci ogni giorno... tutti quanti.
    Un caro saluto ed a presto!

    RispondiElimina
  7. Riccardo,grazie del commento...Oggi è un giorno in bianco e nero,più nero..Sto con una brutta influenza,non riesco a contattare da giorni neanche il mio medico,sono in collera con la pioggia e il vento.Ma so che passerà ed allora:cambierò medico,sarò più protettiva con me stessa,e tornerò a gustare la vita,per quello che mi può dare,senza lasciarmi,mai,influenzare nelle scelte.Ti abbraccio,aspettando un po di sole.

    RispondiElimina